Regolamento

Art. 1 – L’Accademia Amadeus, in collaborazione con il Comune di Lazise, indice la Seconda Edizione dell’Amadeus Competition, un concorso riservato a pianisti provenienti da tutto il mondo e di ogni nazionalità, che si articola in due sezioni:

  • 2nd International Amadeus Piano Competition, suddiviso in categorie, aperto a pianisti nati dal 1996 in poi;
  • Premio Amadeus 2020, a categoria unica, aperto a pianisti nati dal 1985 in poi.

Il Concorso si svolgerà dal 26 al 29 Marzo 2020 a Lazise (VR) presso la Dogana Veneta (Piazzetta Partenio 13).


Art. 2 – L’iscrizione al concorso sottintende l’adesione incondizionata al presente regolamento. Il candidato, con l’iscrizione, autorizza l’Associazione Accademia Amadeus – ai sensi dell’art. 97 della legge in materia di diritto d’autore – a effettuare registrazioni audio-visive relative alla propria performance e diffonderla su qualsiasi piattaforma dell’Associazione o ad essa legata e a pubblicare foto all’interno di materiale promozionale dell’Associazione o esporle in occasione di eventi futuri. In relazione a questo i candidati non potranno avanzare diritto alcuno o richiesta finanziaria nei riguardi dell’Accademia Amadeus.

Ai sensi degli art. 13 e 14 del GDPR – Regolamento UE 2016/679 sulla privacy – si informa che i dati forniti all’atto dell’iscrizione saranno utilizzati esclusivamente al fine di inviare comunicazioni relative al Concorso escludendo ogni qualsiasi altro utilizzo.

L’organizzazione declina ogni responsabilità nei confronti di eventuali danni a persone e/o cose di qualsiasi natura durante lo svolgimento dell’intero concorso.


Art. 3 – L’organizzazione si riserva la facoltà di apportare modifiche o integrazioni al presente bando ed eventualmente abolire una o più categorie qualora non ritenga sufficiente il numero degli iscritti. Soltanto in questo caso la quota di iscrizione verrà rimborsata.


Art. 4 – Tutte le audizioni sono pubbliche e ad ingresso gratuito.


Art. 5 – Il 2nd International Amadeus Piano Competition si articola nelle seguenti categorie d’età:

Cat. Prime note: nati dal 2012 in poi; programma libero di max. 4 min.

Cat. A: nati dal 2010 al 2011; programma libero di max. 7 min.

Cat. B: nati dal 2007 al 2009; programma libero di max. 10 min.

Cat. C: nati dal 2004 al 2006; programma libero di max. 15 min.

Cat. D: nati dal 2001 al 2003 in poi; programma libero di max. 20 min.

Cat. E: nati dal 1996 al 2000; programma libero di max. 25 min.

Non è richiesta l’esecuzione a memoria.

I candidati possono iscriversi ad una categoria superiore a quella prevista per la loro età, ma non ad una categoria inferiore.


Art. 6 – Il Premio Amadeus 2020 si articola in tre prove:

Prova Eliminatoria

Programma libero della durata massima di 15 min., comprendente uno studio di carattere brillante scelto fra quelli di F. Chopin, F. Liszt, C. Debussy, S. Rachmaninov, A. Scriabin, B. Bartok, S. Prokofiev, I. Stravinsky, G. Ligeti.

Prova Semifinale (max. 8 candidati)

Programma libero della durata compresa fra 20 e 25 min.

Prova Finale (3 candidati) in forma di concerto

Programma libero della durata compresa fra 40 e 45 min.

E’ richiesta l’esecuzione a memoria e non è consentito ripetere brani già eseguiti nelle prove precedenti.


Art. 7 – I candidati di entrambe le sezioni dovranno esibire un documento di identità e una copia dei brani eseguiti che devono essere editi. Non sono ammesse versioni facilitate.


Art. 8 – E’ consentita la doppia iscrizione al 2nd International Amadeus Piano Competition e al Premio Amadeus 2020.
I vincitori del Primo Premio Assoluto di categoria delle precedenti edizioni dovranno iscriversi in una delle categorie superiori.
Il vincitore del Premio Amadeus delle precedenti edizioni non potrà riiscriversi.


Art. 9 – Le premiazioni dei Primi Premi Assoluti di categoria, del Premio Amadeus e del vincitore assoluto dell’Amadeus Competition, scelto dalla giuria fra tutti i vincitori, si terranno Domenica 29 Marzo alle ore 17.30 presso la Dogana Veneta di Lazise in occasione del concerto dei vincitori. La mancata partecipazione al concerto dei vincitori comporta la rinuncia al premio. La premiazione dei Primi, Secondi e Terzi classificati del 2nd International Amadeus Piano Competition sarà effettuata al termine delle audizioni di ciascuna categoria.


Art. 10 – La giuria è composta da musicisti di fama internazionale.

I giurati che hanno rapporti didattici continuativi con uno o più candidati fino a due anni antecedenti il concorso, dovranno astenersi dalla discussione e dalla votazione degli stessi.

La giuria ha la facoltà di interrompere l’esecuzione qualora superi la durata consentita.

La giuria ha la facoltà di non assegnare premi e borse di studio ai candidati che non abbiano raggiunto un livello qualitativo meritevole dell’assegnazione del premio.

Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile.


Art. 11 – I candidati saranno ascoltati in ordine alfabetico a partire dalla lettera estratta, resa nota dopo la chiusura delle iscrizioni.

Il calendario delle prove di ciascuna categoria sarà pubblicato sulla pagina web del Concorso. Ciascun candidato è tenuto ad informarsi personalmente.


Art. 12 – Ai candidati sarà data la possibilità di provare il pianoforte del concorso negli orari stabiliti dall’organizzazione e resi noti qualche giorno prima. Sarà cura dell’organizzazione prevedere spazi-studio dotati di pianoforti digitali.


Art. 13 – Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico dei concorrenti. Una lista di hotel convenzionati con tariffe scontate è consultabile sul sito web del Concorso.